SIAMO IN SCENA:
IL LABORATORIO TEATRALE AL NIDO

Il più grande segno di successo per un insegnante è quello di poter dire: i bambini stanno lavorando come se io non esistessi.
Maria Montessori

DESCRIZIONE

Nel delicato periodo della loro crescita è molto importante che i bambini ricevano differenti e numerosi stimoli per maturare una progressiva conoscenza dei diversi aspetti della realtà e che possano sperimentare in prima persona le loro risorse e i loro limiti. Il nido rappresenta quindi già di per sé un ambiente ricco di stimoli, volto a favorire sia l’incontro e la relazione del bambino con il mondo esterno, sia il confronto con gli altri. La rilevanza autenticamente pedagogica del gioco teatrale sta nel rendere il bambino nel contempo spettatore ma anche protagonista del gio-co di emozioni legato al piacere di ritrovarsi e riscoprire, nel gioco della finzione teatrale, piccole ritualità di ogni giorno e nuove straordinarie magie.

OBIETTIVI E METODOLOGIA

L’importanza della dimensione affettiva e la difficoltà di staccarsi dal ciuccio, il ruolo fondamentale della componente fantastica e l’animismo infantile, il problema di fissare e di rispettare le regole necessarie alla vita sociale sono le tematiche attorno alle quali si sviluppa l’intera proposta. Sono aspetti importanti dell’esistenza con cui sia il bambino sia l’educatrice si trovano a confrontarsi quotidianamente e l’esperienza teatrale, diventa un’occasione per sperimentare il proprio percorso di crescita nello spazio protetto del gioco di finzione. Il corso si propone di suggerire alcune possibili risposte, per definire le linee generali ed i contenuti operativi necessari alla realizzazione di un progetto teatrale articolato nel tempo, semplice da concretizzare e alla portata di chiunque voglia condividere il piacere del gioco di finzione con i propri bambini, anche senza avere particolari competenze specifiche. Il relatore si avvale di una didattica semplice, dinamica ed interattiva attraverso la visione di filmati, esempi di percorsi didattici, role playing. La concretezza dei contenuti permette di mettere in pratica, da subito, quanto appreso durante il corso. Per svolgere al meglio la parte pratica consigliamo di portare calzini antiscivolo e di indossare un abbigliamento comodo.

MATERIALE

Dispensa, Cd e Schede didattiche.
Viene rilasciato l’attestato di partecipazione.

Print Friendly
VENEZIA

Indirizzo: Via Carlo Vizzotto 39
(sede di San Donà di Piave)

Quando: Sabato 18 marzo 2017

Orario: dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Durata del corso: 1/2 giornata

Quota di partecipazione per ogni zona: Euro 110,00 Iva e imposte di legge incluse
(comprende quota di iscrizione, dispensa e materiale didattico)

MILANO CITTÀ

Indirizzo: Piazza IV Novembre 4
(presso Centro World Service)

Quando: sabato 18 giugno 2017

Orario: dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Durata del corso: 1/2 giornata

Quota di partecipazione per ogni zona: Euro 110,00 Iva e imposte di legge incluse
(comprende quota di iscrizione, dispensa e materiale didattico)

ROMA CITTÀ

Indirizzo: Via Giovanni Amendola 7
(presso Welcome Piram Hotel)

Quando: Sabato 28 gennaio 2017

Orario: dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Durata del corso: 1/2 giornata

Quota di partecipazione per ogni zona: Euro 110,00 Iva e imposte di legge incluse
(comprende quota di iscrizione, dispensa e materiale didattico)

PROGRAMMI
  • Fare teatro al nido … perché?
  • Il bambino in “scena”
  • Ruolo e competenze dell’educatore
  • Idee e percorsi operativi
  • Strutturazione ed organizzazione del laboratorio
  • Come condurre il laboratorio: suggerimenti e strategie
  • Documentare l’esperienza
  • Ruolo e partecipazione delle famiglie

SU RICHIESTA IL CORSO PUÓ ESSERE PERSONALIZZATO
E ORGANIZZATO PRESSO
LA VOSTRA STRUTTURA
Per informazioni inviare mail a info@unduetrevia.it,
oppure telefonare al
Tel. 392 5536557